FUORI LA MAFIA DA VITTORIA

31 Lug 2018

“Lo scioglimento da parte del consiglio dei ministri del Comune di Vittoria per infiltrazioni mafiose conferma che settori cospicui dell’economia siciliana sono in mano alle cosche, anche grazie alle pervasive ingerenze nella pubblica amministrazione. Occorre un lavoro di bonifica amministrativa e culturale indispensabile per liberare la città da una insopportabile cappa di malaffare che ne ha minato nel profondo l’economia e gli spazi democratici”.

Queste le tematiche che verranno affrontate dal Presidente della Commissione regionale Antimafia Claudio Fava il 3 agosto alle ore 19.45 durante l’incontro a Vittoria, organizzato dal Movimento CentoPassi, presso la villa comunale (piazzetta del chiosco).

Introducono Ciro Torre e Francesco Aiello.